Tragedia nelle campagne, 67enne ucciso da un ramo

Tragedia nelle campagne, 67enne ucciso da un ramo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Gennaro Notte, originario di Macchiagodena, stava segando una quercia per fare legna quando è stato accidentalmente colpito alla testa


SANTA MARIA DEL MOLISE. Stava tagliando i rami di una quercia, quando uno di essi, accidentalmente, lo ha colpito alla testa, senza lasciargli scampo. Tragedia nelle campagne di Santa Maria del Molise, dove un uomo di 67 anni, Gennaro Notte, originario di Macchiagodena, è stato colpito al capo da un grosso ramo dell'albero che stava segando per procurarsi legna da ardere. L'incidente nel tardo pomeriggio di oggi in località Macchie, con la notizia che si è sparsa tuttavia solo alcune ore dopo.

Sul posto i professionisti del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso, oltre ai carabinieri di Isernia e alla polizia per gli accertamenti del caso. A dare l'allarme i parenti dell'uomo, che non era rincasato nonostante l'ora tarda. L'autorità giudiziaria, giunta sul posto, constatate le cause di morte, ha prontamente disposto la restituzione della salma ai familiari. L'uomo, pensionato, lascia la moglie e un figlio.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

 

Privacy Policy