Illeciti sui fondi per l’accoglienza dei migranti: arresti in corso, coinvolto anche il Molise

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Nell’ambito dell’operazione che Polizia e Finanza stanno eseguendo dalle prime luci dell’alba, su disposizione del Tribunale di Frosinone


CAMPOBASSO. Finanziamenti per l’accoglienza dei migranti, scoperti illeciti. Fin da questa mattina all’alba gli uomini della Polizia e della Guardia di Finanza di Frosinone stanno eseguendo, su disposizione del Gip del Tribunale Domenico di Croce, ordinanze di applicazione di misure cautelari in tre diverse regioni (Lazio, Campania e Molise) e in cinque province (Frosinone, Latina, Rieti, Caserta ed Isernia), nei confronti di appartenenti a due sodalizi criminosi, attivi nel settore dell'accoglienza ai migranti.

Le indagini dei poliziotti del commissariato di Cassino e della squadra mobile e del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Frosinone, coordinate dal sostituto procuratore Alfredo Mattei, hanno acceso i riflettori su un articolato sistema di frode che, anche grazie alla corruzione di pubblici ufficiali preposti ai controlli e sindaci, ha consentito ai sodali di appropriarsi indebitamente di ingenti somme di denaro. I dettagli dell’operazione nella conferenza stampa che il procuratore capo Luciano D’Emmanuele terrà a Cassino.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings