Scoperto un B&B ‘abusivo’ nell’Isernino: nei guai un’imprenditrice napoletana

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La struttura illegale è stata individuata dai carabinieri di Cantalupo del Sannio. Grazie agli accertamenti effettuati si è scoperto che mancavano tutte le autorizzazioni necessarie


CANTALUPO NEL SANNIO. Aveva aperto e avviato un B&B senza però essersi mai messa in regola con le autorizzazioni previste dalla legge. Per questo è finita nei guai una 56enne napoletana, denunciata dai Carabinieri della Stazione di Cantalupo Nel Sannio.

Grazie agli accertamenti effettuati, sono state rilevate e contestate violazioni al Codice Penale, alle leggi in tema di ristrutturazioni edilizie e anche al Testo Unico sulle Leggi di Pubblica Sicurezza. Infatti è stato accertato che la donna aveva investito cospicui fondi e avviato illegalmente una struttura ricettiva molto pubblicizzata sui siti internet più famosi di settore addirittura con ottime recensioni.

In realtà, secondo quanto accertato dall’Arma, nascondeva un’attività illegale. Una stalla, ad esempio, era stata trasformata in una struttura ricettiva, in assenza di qualsiasi autorizzazione amministrativa ed era stata affittata per fini di lucro.

Non solo. E’ stato anche constatato il fatto che per l’immobile non era stato nemmeno richiesto il previsto cambio di destinazione e uso, risultando ancora catastalmente adibito a rimessa per animali. In costante violazioni di leggi, la responsabile dell’attività ha omesso anche di effettuare le previste comunicazioni delle persone alloggiate all’Autorità di Pubblica Sicurezza. Nei confronti della responsabile è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Isernia per esercizio abusivo di una professione e per la violazione dei dettami del T.U.L.P.S. nonché la segnalazione al Comune di Cantalupo nel Sannio per le violazioni in tema di ristrutturazioni edilizie. 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings