Tragedia a Termoli, bimbo trovato senza vita nella culla

bcc

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’episodio alle prime luce di oggi. Vani i tentativi di rianimazione. Indagano i carabinieri


TERMOLI. Tragedia a Termoli, dove alle prime luci dell’alba una coppia di giovani genitori ha trovato il proprio figlioletto di appena 40 giorni, apparentemente privo di vita, nella sua culletta.

Potrebbe essersi trattato di un caso di sindrome di morte improvvisa del lattante, meglio conosciuta come fenomeno della morte in culla. Ma si tratta solo di una ipotesi.

Secondo quanto trapelato sull’episodio, madre e padre si sarebbero svegliati intorno alle 4 di mattina per la classica poppata. Ma all’atto di prendere il piccolo, il primogenito maschietto, questi non dava segni di vita. Immediata la chiamata al 118. Folle la corsa verso l’ospedale, con il personale medico e sanitario che ha cercato di rianimare il neonato. Ma ogni tentativo sarebbe stato vano.

Sul drammatico caso, sono ora in corso le indagini dei carabinieri di Termoli. La Procura della Repubblica di Larino ha aperto un fascicolo di inchiesta per tentare di capire se il piccolo fosse già deceduto prima dell'arrivo dei soccorsi o meno. E non si esclude, a questo punto, la necessità dell’autopsia. Il corpo del bimbo si trova ora all’obitorio dell’ospedale San Timoteo.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

Change privacy settings