Furto in abitazione, arrestato 55enne: carcere fino al 2022

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’uomo, già condannato a 2 anni e 7 mesi, si trovava ai domiciliari. Operazione dei carabinieri, che hanno anche effettuato interventi antidroga


CAMPOBASSO. Furto in abitazione, finisce in carcere un 55enne di Trivento. L’uomo è stato portato nel penitenziario di Campobasso dai carabinieri di Trivento, che hanno eseguito un provvedimento emesso dalla Procura presso la Corte d’Appello del capoluogo.

Il 55enne era già ai domiciliari perché responsabile di un furto avvenuto nel 2008, per il quale è stato condannato a 2 anni e 7 mesi. Dovrà restare nel carcere di via Cavour fino a giugno 2022.

Intanto negli ultimi giorni controlli a largo raggio dei carabinieri di Bojano, che hanno effettuato posti di blocco e una serie di perquisizioni. In una di queste hanno trovato un ragazzo giovanissimo, con tracce del consumo di marijuana. I militari del Radiomobile sono invece intervenuti in un luogo indicato dai residenti come possibile ritrovo per ragazzi che fanno uso di sostanze e hanno controllato due giovani di Campobasso. Per uno di loro, individuato con una modesta quantità di hashish, è scattata la segnalazione al prefetto.

Otto pattuglie sono state invece impegnate in controlli nel centro cittadino, con 72 persone individuate e 2 sanzionate per l’uso del cellulare durante la guida.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Change privacy settings