Furto di computer a scuola, incastrati due giovani ladri

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Denunciati due pregiudicati ritenuti responsabili di una incursione nell’istituto Pilla di Pozzilli avvenuta nel maggio scorso. Alla loro identità sono risaliti i carabinieri a seguito di accurate indagini


VENAFRO. Hanno effettuato un colpo ai danni della scuola ‘Pilla’ di Pozzilli nel maggio scorso. E distanza di tempo sono stati incastrati e denunciati dai carabinieri della Compagnia di Venafro.
Nei guai due sono così finiti giovani pregiudicati dell’hinterland napoletano. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, a seguito di un’articolata e complessa attività di indagine, i due avrebbero forzato la porta d’ingresso dell’istituto, introducendosi poi nell’aula informatica dalla quale avrebbero rubato diversi personal computer.
I giovani ora dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale  

Change privacy settings