Un nuovo vicario per la Questura di Isernia: arriva Carmela Lucà

Un nuovo vicario per la Questura di Isernia: arriva Carmela Lucà

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La dirigente si è insediata questa mattina. Sostituirà il collega Luca Vattani, trasferito a Latina


 ISERNIA. Un nuovo vicario per la Questura di Isernia. Il questore Roberto Pellicone ha dato il benvenuto al primo dirigente della Polizia di Stato Carmela Lucà che si è insediata stamane sostituendo il collega Luca Vattani trasferito a Latina.

Proveniente dalla Questura di Pescara, dove dal 2015 ha diretto la Divisione Anticrimine, la dottoressa Lucà, siciliana, vanta un curriculum di tutto rispetto.

Laureata in Giurisprudenza, nel 1989, ultimata la frequenza del corso per Vice Commissari della Polizia di Stato, è stata destinata al Compartimento di Polizia Postale Emilia-Romagna, due anni dopo, è stata assegnata alla Questura di Reggio Calabria, prima come Vice Dirigente la Divisione Anticrimine e poi come Dirigente la Sezione Investigativa Antimafia della Squadra Mobile.

Successivamente ha prestato servizio presso le Questure di Messina, Pavia Teramo e, promossa alla qualifica di Primo Dirigente nel 2012, è stata assegnata alla Questura di Chieti ed infine a quella di Pescara.

Specializzata in analisi criminale nelle indagini antidroga, sui reati in danno di minori e nell’approccio alle vittime della violenza di genere, ha ottenuto, nel corso della sua carriera, numerosi riconoscimenti, a testimonianza del grande impegno nell’espletare l’attività professionale.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy