Furti nel venafrano: forze dell’ordine dal prefetto, controlli intensificati

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Si è riunito il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, si invita la popolazione a non intraprendere autonome iniziative



VENAFRO. A seguito delle segnalazioni fatte pervenire dal sindaco di Venafro, in merito ai recenti episodi di furto nei loro territori si è tenuta nel Comune di Venafro la riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduta dal prefetto di Isernia Cinzia Guercio. Presenti anche il questore, i comandanti provinciali dei carabinieri e della Guardia di finanza di Isernia, oltre il comandante dei carabinieri di Venafro.

Alla riunione ha preso parte anche Stefania Passarelli, sindaco di Pozzilli, comune che ha subito un’importante serie di furti in questi mesi soprattutto nella sua zona industriale. Dall’incontro è emersa la necessità di intensificare i controlli sul territorio, al fine di rassicurare la popolazione residente.

Tuttavia, da un’analisi attenta del territorio, si è registrato, rispetto agli anni passati, un decremento dei reati in genere. I sindaci, in ogni caso, sono stati chiamati a rassicurare la cittadinanza e far desistere autonome iniziative da parte della popolazione.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Change privacy settings