Incidente ferroviario provocato da una frana, ma era una simulazione

Incidente ferroviario provocato da una frana, ma era una simulazione

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Riuscita l’esercitazione del Gruppo Fs all’interno della galleria Calvario lungo la tratta Sulmona-Carpinone


CARPINONE. Un treno turistico svia all’interno della galleria Calvario, tra le stazioni di Roccaraso ed Alfedena, a causa di una frana incontrata all’imbocco della galleria. Uno dei due macchinisti resta ferito.

ferito esercitazioneE’ questo lo scenario dell’esercitazione di emergenza che si è tenuta all’interno della galleria Calvario, sulla linea ferroviaria Sulmona – Carpinone.

L’esercitazione, promossa dal Gruppo FS Italiane, è stata coordinata dalla Prefettura dell’Aquila ed ha visto coinvolte le squadre di primo intervento del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco dell’Aquila, del 118 dell’Aquila e della Polizia Ferroviaria.

L’esercitazione rientra tra le iniziative programmate periodicamente per monitorare l’efficacia del flusso comunicativo e della catena del coordinamento, nonché la prontezza dell’intervento dei soccorritori sul luogo dell’evento: il tutto per migliorare gli standard di sicurezza e la tutela delle persone, delle cose e dell’ambiente.

Obiettivo comune è testare e collaudare sul campo il sistema di intervento di assistenza previsto dai protocolli d’intesa stipulati tra il Gruppo FS, Protezione Civile regionale e 118.

Nessuna ripercussione sulla circolazione dei treni.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

Privacy Policy