Droga nascosta in casa e contraffazione di banconote: denunce e sequestri

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il bilancio dell’attività di monitoraggio del territorio messa in atto nel fine settimana dai carabinieri della Compagnia di Termoli


TERMOLI. Week end di controlli per gli uomini dell’Arma di Termoli. Sequestri e denunce sono fioccati nell’ambito dell’operazione denominata ‘Alto impatto’, nell’ambito della quale sono state monitorate le principali arterie stradali e sono stati controllati i paesi della costa.

In particolare, a San Giacomo degli Schiavoni, nell’abitazione di un cinquantenne del posto, già noto alle forze dell’ordine, i militari hanno rinvenuto sei grammi di cocaina. La droga è stata prontamente sequestrata, mentre per l’uomo è scattata la denuncia a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

A Termoli città, invece, i carabinieri, nel domicilio di un trentenne molisano, anch’egli già noto ai militari, a conclusione di una perquisizione, hanno scoperto e sequestrato oltre 150 banconote da 20 euro, palesemente contraffatte. Il giovane è stato denunciato per il reato di spendita e introduzione di monete falsificate.

Sempre nel centro adriatico, i carabinieri hanno fermato e controllato numerosi giovani durante la cosiddetta “movida” del week-end.
Per cinque di loro, trovati in possesso di modiche quantità di droga, è stata inoltrata la segnalazione, quali assuntori, alla Prefettura di Campobasso.

 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale  

Change privacy settings