Isernia, riciclaggio di autovetture: sequestrati altri 3 suv per oltre 100mila euro

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’attività investigativa della Polizia Stradale pentra che ora punta ad identificare gli autori materiali dell’illecito


ISERNIA. Prosegue l’operazione antiriciclaggio di vetture posta in essere dalla Polizia Stradale di Isernia. Dopo il sequestro, nei giorni scorsi, di un Suv Nissan Quasquai rivenduto da una concessionaria pentra, altre tre vetture della stessa tipologia sono state scoperte.

Tutte le auto sequestrate presentavano i numeri di telaio contraffatti e, grazie alle specifiche competenze tecniche degli agenti, per due di queste è stato già possibile risalire ai dati identificativi iniziali, corrispondenti a due vetture rubate nel napoletano e di proprietà di società di autonoleggio.

Per l’identificazione del terzo veicolo sequestrato si procederà, su delega della Procura della Repubblica di Isernia, ad effettuare ulteriori accertamenti tecnici irripetibili.
Con questi sequestri il valore complessivo dei mezzi finora rinvenuti in questo filone di indagini supera i 100mila euro. Si punta ora ad identificate gli autori materiali dell’attività di riciclaggio dei veicoli.

 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

 

Change privacy settings