Coronavirus, primo decesso in Molise. Muore un uomo di 82 anni, era ricoverato in Rianimazione

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Si tratta di una delle persone del cluster epidemiologico di Termoli


CAMPOBASSO. Primo decesso in Molise per infezione da Covid-19. Questa mattina, intorno alle 11.30, la morte di un uomo, un 82enne ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Cardarelli di Campobasso. La notizia è stata appena confermata dal direttore generale dell’Asrem Oreste Florenzano. "Era il paziente le cui condizioni ci preoccupavano di più", ha quindi precisato il manager dell'Azienda sanitaria regionale.

Si tratta, è intanto trapelato, di una delle persone del cluster epidemiologico di Termoli. Con questa notizia, tragica, scendono a 16 i molisani affetti da Covid-19. E altri due pazienti, tra quelli ricoverati a Malattie infettive, stanno per lasciare il ‘Cardarelli’. Le loro condizioni sono nettamente migliorate e continueranno la terapia a casa.

Sono 5, al momento, i pazienti ricoverati in Terapia intensiva, compresi i 2 arrivati nelle ultime ore da Bergamo, a cui si aggiunge un unico paziente in Malattie infettive. Sono invece 12 le persone in isolamento domiciliare.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings