Coronavirus, Colacem/Colabeton collabora per la realizzazione dell’ospedale alla Fiera di Milano

Coronavirus, Colacem/Colabeton collabora per la realizzazione dell’ospedale alla Fiera di Milano

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’azienda, con sede anche a Sesto Campano, si è attivata “per senso di responsabilità nei confronti del paese”




Lombardia in ginocchio a causa dell’emergenza Covid-19. Necessario reperire nuovi posti letto in terapia intensiva per evitare il collasso del sistema sanitario.

Ed ecco che presso la Fiera di Milano oltre 200 persone stanno lavorando da giorni H24 per allestire il nuovo ospedale temporaneo che garantirà 250 posti letto, di cui 145 di terapia intensiva.

Colabeton non ha fatto mancare la propria collaborazione, fornendo dall’impianto di Cusago un calcestruzzo #beForce RcK50 ad elevata prestazione meccanica, per la realizzazione della platea sulla quale verranno installati i contenitori dell’ossigeno.
Il servizio di trasporto è stato effettuato da MM Service, nel rispetto di tutte le procedure per il contenimento del virus.

“In un momento così difficile, - commenta l’azienda - Colabeton si è attivata con prontezza, disponibilità e professionalità, sentendo forte il proprio senso di responsabilità sociale nei confronti del paese e dei malati”.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Privacy Policy