Beccato con la droga in auto, in casa coltivava marijuana: denunciato giovane pusher

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Si tratta di un ragazzo di origini campobassane, fermato dai carabinieri della Compagnia di Isernia


ISERNIA. Nascondeva droga in uno zaino, ma soprattutto coltivava marijuana in casa. Ed ecco che un pusher campobassano è stato denunciato.

Il giovane è stato sorpreso in auto, in un comune dell’hinterland pentro, dai carabinieri della Compagnia di Isernia.

Percorreva con la sua Fiat Punto una strada secondaria, ma non è sfuggito al controllo. All’interno di uno zaino, posizionato al di sotto del sedile lato guida, nascondeva 50 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, 5 grinder per macinare la sostanza stupefacente e numerose bustine in cellophane per il confezionamento delle dosi.
Di qui la perquisizione estesa all’abitazione, nel corso della quale i militari hanno altresì rinvenuto una piantina di marijuana dell’altezza di 60 centimetri, coltivata in un vaso, e altre bustine in cellophane.

Pertanto, al ragazzo è stata ritirata la patente di guida e nei suoi confronti è scattata la denuncia per detenzione di droga ai fini di spaccio.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings