Giovane pestato perché gay, preso uno dei responsabili dell’aggressione: è un 21enne

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In corso ulteriori indagini per rintracciare altri ragazzi del branco. La vittima è un 25enne molisano che passeggiava mano nella mano con il suo fidanzato sul lungomare di Pescara


PESCARA. E’ “un giovane atletico e prestante, di quasi 21 anni” – scrive La Stampa - l'autore del pestaggio omofobo verificatosi la scorso settimana sul lungomare di Pescara ai danni di un 25enne molisano che passeggiava mano nella mano con il suo fidanzato.

Il giovane è stato rintracciato dai carabinieri e denunciato per lesioni personali con l'aggravante comune dell'aver agito per motivi abbietti o futili. Sono in corso indagini per rintracciare gli altri ragazzi presenti all’aggressione.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

 

Change privacy settings