Camorra, latitante si costituisce in Molise. Era sfuggito alla cattura

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il pregiudicato si è presentato oggi nel carcere di Larino


CAMPOBASSO. Il pregiudicato Giovanni D'Alessandro, 47 enne, ritenuto un elemento di spicco dell'omonimo clan attivo a Castellammare di Stabia si è costituito nel carcere di Larino, a Campobasso.

D'Alessandro era sfuggito alla cattura il 3 giugno nell'ambito dell'operazione ‘Domino’ dei Carabinieri di Torre Annunziata, che aveva portato in carcere, ai domiciliari, o all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria 29 persone.

Provvedimento disposto dalla DDA di Napoli, nei confronti di altrettanti appartenenti ai clan D'Alessandro ed Afeltra-Di Martino, attivi sui Monti Lattari, per associazione per delinquere di stampo mafioso, finalizzata al traffico di droga.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings