Truffa su internet: si fa pagare dei cerchioni e poi fugge col bottino, denunciato 57enne

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Bloccato dai poliziotti in borghese a Isernia anche un uomo che non aveva pagato la spesa


ISERNIA. La presenza della polizia di Stato, vigile e riservata sul territorio, e la collaborazione dei cittadini hanno nuovi dato importanti riscontri nell’ambito della prevenzione e della repressione dei reati contro il patrimonio.

È stato infatti denunciato per furto aggravato un uomo che si è allontanato senza pagare la sua spesa da un noto supermercato cittadino: è stato bloccato dai poliziotti in borghese, intervenuti sul posto dopo una segnalazione giunta all’utenza 113 della sala operativa della questura.

Sempre in ambito di reati contro il patrimonio, è stato denunciato per truffa un calabrese di 57 anni: aveva proposto di vendere tramite Internet dei cerchioni di autovettura ad una persona, inducendola ad effettuare due versamenti su PostePay in suo favore. L’uomo, dopo essersi appropriato della somma di 1000 euro, ha bloccato la propria carta adducendone lo smarrimento, prova invece del suo disegno criminoso.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings