Maxi frode fiscale da 7 milioni di euro: concessionaria di auto nel mirino della Finanza

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

In azione le Fiamme Gialle di Campobasso nell’ambito di accertamenti economico-finanziari



CAMPOBASSO. Una maxi-frode fiscale, con sommerso d’azienda, per 7 milioni di euro. E’ quella scoperta della guardia di finanza di Campobasso al termine degli accertamenti eseguiti nei confronti di una concessionaria di auto. 

Le indagini eseguite inseriscono nei piani operativi delle Fiamme Gialle per effettuare verifiche relative alle imposte sui redditi e dell’Iva. L’obiettivo è il contrasto alle frodi e ai traffici illeciti, anche in questo periodo caratterizzato dall’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19.

“Il contrasto ai traffici illeciti e alle frodi fiscali – ricordano dal comando provinciale -, con i conseguenti risvolti economico-finanziari, anche attraverso il sequestro dei proventi illeciti maturati in capo a chi pone in essere comportamenti illegali, si conferma obiettivo della mission istituzionale della guardia di finanza”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings