Isernia, beccato a fare pipì in un vicolo del centro storico: scattano 3mila euro di multa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Nella rete dei carabinieri è finito un giovane fermato nell’ambito dei controlli eseguiti per contrastare degrado e vandalismo nel borgo del capoluogo pentro



ISERNIA. Tremila euro di multa: se l’è beccata un giovane, sorpreso dai carabinieri a orinare in un vicolo del centro storico di Isernia. Il ragazzo è stato fermato dai carabinieri nell’ambito dei controlli effettuati per contrastare degrado e vandalismo nel borgo.

I militari, nell’ambito delle linee guida fornite dal Prefettura per prevenire illeciti penali ed amministrativi in materia di ordine e sicurezza pubblica sono entrati in azione anche a seguito di un dettagliato esposto sottoscritto da numerosi cittadini.

I residenti hanno evidenziato la situazione di degrado riscontrata prevalentemente nelle ore notturne nel centro storico della città, in particolare nei fine settimana, quando alcuni giovani, dopo aver fatto abuso di sostanze alcoliche, si lasciano andare a comportamenti illeciti e irriguardosi del pudore e del senso civico.

Per questo durante lo scorso fine settimana hanno i militari hanno svolto un servizio straordinario per il controllo del centro storico cittadino mettendo in campo la Stazione Mobile in sinergia con autoradio, pattuglie delle Stazioni e militari in abiti civili.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings