Coronavirus al ‘Cardarelli’: positivi tre infermieri e un anestesista

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Al momento sono stati processati 45 tamponi e ne saranno analizzati altri


CAMPOBASSO. Coronavirus, situazione di grande allerta all’ospedale ‘Cardarelli’, di Campobasso, dove in mattinata è stata accertata la positività al Covid di tre infermieri e un anestesista. 

La conferma è arrivata dal direttore generale dell’Asrem Oreste Florenzano. Al momento sono 45 i tamponi processati e se ne stanno analizzando altri. Il reparto funziona regolarmente.

La notizia circa il primo contagio accertato è circolata in mattinata, confermata dai vertici dell’Asrem, che hanno però precisato che il primo infermiere risultato infetto avrebbe contratto il virus all’esterno dell’ospedale.

Scattati ovviamente i protocolli di sicurezza, con la somministrazione dei tamponi al personale sanitario e ai pazienti che potrebbero essere entrati in contatto con gli infermieri e con il medico.  

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings