Coronavirus, 2 morti e 60 contagi: l’epidemia frena in Molise

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Dai 655 tamponi processati nella giornata di oggi. Altri 5 ricoveri in ospedale, mentre sono stati certificati altri 73 guariti


CAMPOBASSO Due morti e 60 contagi dai 655 tamponi processati nelle ultime 24 ore in Molise. Dopo diversi giorni con numeri alti l’epidemia da Covid 19 frena in Molise. I morti, che portano a 120 il numero totale di decessi in regione, secondo l’Asrem, un uomo di 79 anni di Larino e una donna di 67 di Termoli, il primo ricoverato in Terapia intensiva, la seconda in Malattie infettive.

Il maggior numero di contagi oggi a Campobasso (13) e Termoli (6). Gli altri casi a Baranello (1), Bojano (3), Carovilli (1), Casacalenda (1), Cetraro (1), Colle d’Anchise (1), Ferrazzano (2), Fornelli (1), Guardialfiera (1), Guglionesi (1), Isernia (3), Larino (3), Montaquila (1), Pettoranello del Molise (1), Pietracatella (2), Portocannone (2), Salcito (1), San Giuliano del Sannio (1), San Marco la Catola (1), San Martino in Pensilis (3), San Polo Matese (1), Trivento (5), Venafro (2), Vinchiaturo (1).

Nel bollettino di oggi altri 5 ricoveri ricoveri in ospedale, tutti nel reparto Infettivi. Con la dimissione di un paziente di Miranda oggi sono 77 i posti letto per malati Covid occupati all’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso, di cui 64 in Malattie infettive e 13 in Terapia intensiva. Positiva invece la notizia di 73 guariti in più, di cui 13 a Campobasso, 10 a Bojano, 4 a Isernia e Venafro, 5 a Termoli.

Con i casi accertati nelle ultime 24 ore sono arrivati a 4.773 i pazienti Covid in Molise, su 85.853 tamponi processati dall’inizio dell’epidemia, mentre gli attualmente positivi sono 2.763 I guariti sono 1.890. Le persone in isolamento sono invece 3.262.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

 

Change privacy settings