“Le nostre vite sono in pericolo”, partita la campagna social #sosmolise

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Già diventata virale in Molise quella che viene definita un’iniziativa a tutela della sanità pubblica, finalizzata ad attirare l’attenzione del Governo Draghi


CAMPOBASSO. Sanità, partita la campagna social #sosmolise. Da questa mattina alle 12 bacheche di Facebook e Instagram inondate dalla locandina scelta per lanciare quello che i promotori dell’iniziativa hanno definito come un grido d’aiuto, finalizzato ad attirare l’attenzione del Governo nazionale e del governo regionale. Condiviso da esponenti di vario colore politico.

“La sanità pubblica è in ginocchio. Siamo disperati. Le nostre vite sono in pericolo” il messaggio lanciato. Una protesta sulla rete che sostituisce la protesta di piazza, nel rispetto delle norme anti assembramento.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings