Coronavirus, vagava senza meta nel cuore della notte: multa salata per un automobilista

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il giovane è stato fermato dai carabinieri di Macchiagodena. Nei guai anche il conducente di un'altra macchina beccato alla guida con la patente revocata


MACCHIAGODENA. Multe salate per due automobilisti finiti nella rete dei carabinieri di Macchiagodena. Il primo è stato sanzionato perchè se ne andava in giro nel cuore della notte in barba alle norme anti-Covid. Per questo dovrà pagare una multa di 800 euro.

È andata peggio al secondo automobilista. Il veicolo era senza revisione e lui senza patente da anni, perché gli era stata revocata.

A seguito di tali violazioni sono state elevate sanzioni consistite nel fermo ammnistrativo del veicolo e il pagamento di euro 5.100,00 per la guida con patente revocata ed euro 173,00 per l’omessa revisione periodica.

“L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Isernia – evidenzia l'Arma - rimane alta e costante sull’intero territorio di competenza al fine di fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime aspettative di ordine e sicurezza pubblica dei cittadini e di sviluppare adeguata azione di contrasto a comportamenti illegali”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui  e salva il contatto! 

Change privacy settings