Coronavirus in basso Molise: un decesso e altri sei ricoveri oggi. A Palata 12 contagi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Primo paziente grave trasferito al Neuromed di Pozzilli: l’I.R.C.C.S. al momento ha attivato 7 posti letto di terapia intensiva e 5 in sub-intensiva. La curva del contagio inizia a scendere in basso Molise ma resta alto il numero dei ricoveri. Gli aggiornamenti dal bollettino Asrem nella zona rossa


TERMOLI. Un decesso in basso Molise nelle ultime 24 ore, che riguarda un uomo di 72 anni di Casacalenda, spirato nel reparto di malattie infettive del Cardarelli; altri 6 i ricoveri ospedalieri di pazienti che provengono dall’area individuata come zona rossa: 2 di loro sono di Termoli e gli altri rispettivamente di Montemitro, San Martino in Pensilis, Guglionesi e Rotello. Tre persone sono state trasferite in terapia intensiva, uno si trova al Neuromed di Pozzillli e gli altri sono stati trasferiti a Caserta e Roma. Due i dimessi oggi: un paziente di Termoli e l’altro di San Martino in Pensilis.

Sul fronte contagi, i Comuni del basso Molise che fanno registrare il maggior numero di tamponi positivi oggi sono Palata con 12 casi; Termoli 11; 5 nuovi contagi a Montelongo; 3 a San Martino in Pensilis e Ururi; 2 casi a Santa Croce di Magliano.

Per quanto riguarda i guariti è Termoli il comune con il numero più alto oggi (11), seguito da Palata con 10. Continuano a scendere i casi attivi a Campomarino, altri 6 in meno oggi; 4 guariti si segnalano a San Martino in Pensilis, 3 a Portocannone, 2 a Santa Croce di Magliano.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings