Covid, anche Striscia la Notizia accende i riflettori sul 'caso' Vietri

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

In Molise l'inviato Riccardo Trombetta per occuparsi della mancata attivazione dell'ospedale di Larino


LARINO. Resta alta l'attenzione della stampa nazionale sulle enormi criticità che si stanno registrando in Molise nella gestione dell'emergenza Covid.

Anche il noto Tg satirico di Canale 5 'Striscia la Notizia' ha acceso i riflettori sulla questione, concentradosi in particolar modo sulla mancata attivazione dell'ospedale di Larino quale centro Covid.

Al Vietri è arrivato oggi l'inviato Riccardo Trombetta che ha raccolto varie testimonianze, tra cui quella del sindaco di Larino Pino Puchetti.

La sua presenza non è certo passata inosservata e la sua visita è stata 'postata' sul gruppo facebook 'Sos Molise-Non esisti finché non muori', nato proprio per dare voce al momento di estrema complessità sanitaria che il territorio sta vivendo.

Prima di raggiungere il centro frentano, Trombetta in mattinata si è recato anche presso il Cardarelli di Campobasso. Sotto la lente è finito così anche il caso della della torre Covid.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui  e salva il contatto! 

 

Change privacy settings