Verità e giustizia per le vittime Covid: si allargano le adesioni alla manifestazione

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Appuntamento martedì 20 aprile dinanzi al tribunale di Campobasso. L’iniziativa promossa dal movimento spontaneo ‘Cacciamoli’ di Emilio Izzo


CAMPOBASSO. Protesta-veglia in ricordo delle tante vittime della pandemia in Molise, martedì prossimo, 20 aprile, alle ore 17.30 dinanzi al tribunale di Campobasso. Un’iniziativa partita da vari comitati per sensibilizzare la procura locale a indagare su eventuali responsabilità politico-amministrative per le oltre 460 vittime Covid, che vedrà anche la partecipazione del ‘Comitato dignità e verità vittime Covid-19’

“Allo stato attuale – si legge in una nota ancora nessun atto concreto è stato fatto per venir fuori da questa catastrofe e per avere verità sulle responsabilità delle oltre 460 vittime da Covid in Molise. Quattro gli esposti presentati alla magistratura da questo comitato, ma ad oggi ancora nessuna risposta. Noi non ci arrenderemo, continueremo a lottare, non abbasseremo la guardia, continueremo a vigilare ed indagare”.

Alla manifestazione, tra gli altri, interverrà anche il coordinamento delle sinistre di opposizione del Molise (Partito Comunista Italiano, Partito Comunista dei Lavoratori, Partito Marxista-Leninista Italiano).

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

                                                  

Change privacy settings