Primo quadrimestre da record per DR Automobiles Groupe

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le vendite del gruppo automobilistico italiano registrano un + 257% sul 2020 e un + 113% sul 2019


MACCHIA D’ISERNIA. Numeri record per DR Automobile Groupe che registra letteralmente un’impennata delle vendite. A fornire i dati è la stessa azienda, con quartier generale a Macchia d’Isernia, attraverso una dettagliata nota.

“Premesso che non avrebbe alcun valore statistico il confronto tra aprile 2021 con quello 2020 (+3.973,33%), per via dei volumi registrati in pieno lockdown, in quella che è stata la fase 1 della pandemia, - si legge - il confronto con aprile 2019 (+ 228,5%) è invece emblematico della crescita oramai costante di DR Automobiles Groupe.
Un altro tassello importante in un cammino virtuoso, che porta alla chiusura di un primo quadrimestre 2021da record, con un + 257,40% sul 2020 e un + 113% sul 2019. Il mercato ha chiuso con un –16,9% sul primo quadrimestre del 2019. Dati che proiettano il gruppo automobilistico italiano verso un + 100% a fine anno rispetto sia al 2019 che al 2020, avendo fatto registrare chiusure pressoché identiche.
Anche ad aprile è il brand DR, con il 55% dei volumi, a guidare le vendite del gruppo. Spiccano la DR 5.0 e la DR3. Leggermente indietro la DR F35, che invece ha trainato i risultati dei mesi scorsi. In EVO è da registrare un boom di EVO 4 rispetto a EVO 5 ed EVO 6. Si tratta di vendite esclusivamente a privati. Nel targato di DR Automobiles Groupe non figurano noleggi o flotte. Come sempre il 98% dei volumi complessivi è rappresentato dai modelli Thermohybrid benzina/GPL, che anche ad aprile hanno beneficiato di uno sconto sul prezzo di listino in virtù dell’ecoincentivo previsto da DR Automobiles Groupe in caso di rottamazione. Campagna rottamazione – conclude il comunicato - che continua anche a maggio, sempre su iniziativa del gruppo, sia per DR che per EVO. Come è noto i fondi statali sono attualmente esauriti per la fascia di emissioni di CO2 dei benzina e diesel”.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings