Isernia, alberi 'parlanti' chiedono rispetto: in centro spuntano nuovi cartelli

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Sono stati affissi sulle piante lungo via Giovanni XXIII


ISERNIA. “Il tuo cane non deve concimare, né innaffiare questo alberello appena piantato. Gira al largo...hai capito?”.

Questa la scritta apparsa su alcuni degli alberi appena piantati lungo via Giovanni XXIII, per chiedere maggiore attenzione e rispetto da parte dei cittadini.

Continua dunque la saga degli alberi 'parlanti'. Sempre nella stessa zona, qualche settimana fa erano stati affissi altri cartelli nella stessa area. Parole dure, per esprimere disagio soprattutto nei confronti dei proprietari degli amici a quattro zampe.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings