Lite tra ragazzi, spuntano i coltelli: denunciati due minorenni

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sono stati fermati dai carabinieri intervenuti sul posto per placare gli animi


TERMOLI. Se ne andavano in giro per il centro di Termoli con addosso coltelli a serramanico. Per questo sono finiti nei guai due minorenni di 16 e 17 anni. Tutto è cominciato quando sul lungomare un ispettore libero dal servizio ed effettivo alla Stazione Carabinieri di San Martino in Pensilis è intervenuto per sedare una lite fra giovani.

Ha richiesto supporto alla Centrale Operativa, che ha inviato una pattuglia del Nor.

I due minori, un 16enne residente a San Severo e un 17enne residente a Campobasso, sono stati identificati e sottoposti a perquisizione personale, venendo trovati ciascuno in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di cm 20 con lama di cm 8,5. Alla luce degli accertamenti effettuati, i due coltelli sono stati sottoposti a sequestro penale e i due giovani denunciati al Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Campobasso,

Nell’arco della giornata, i Carabinieri della Compagnia di Termoli hanno effettuato diversi controlli sul territorio. Complessivamente sono stati sottoposti a controllo 39 veicoli, 56 persone ed effettuate 6 perquisizioni d’iniziativa tra veicolari, personali e domiciliari.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings