Morì a 16 anni in un incidente: gli studenti ricordano Francesco insieme alla Polstrada

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'incontro si terrà al termine degli esami di Stato nell'ambito del progetto Icaro 21 presso l'istituto Cuoco di Campobasso


CAMPOBASSO. Il ricordo di Francesco Sepe al centro dell'incontro della giornata di chiusura del progetto Icaro 21, la più importante campagna di educazione stradale, realizzata dalla Polizia Stradale  in collaborazione con il Miur, che ha come obiettivo principale quello di sensibilizzare gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado sull’importanza del rispetto delle regole previste per la circolazione stradale.

La Polizia Stradale di Campobasso, in linea con lo slogan 'Esserci Sempre' ha voluto dimostrare la propria vicinanza anche a livello empatico agli studenti della V classe dell’istituto professionale Vincenzo Cuoco del capoluogo.

Sabato 19 giugno, infatti, al termine degli esami di Stato, in collaborazione  con il direttore scolastico dell’Istituto, è stato organizzato un incontro della Polizia Stradale con gli studenti,  durante il quale sarà  commemorato Francesco Sepe,  ex alunno del citato Istituto scomparso tragicamente all’età di sedici anni, a causa di un  incidente stradale.

Nella circostanza verrà consegnata una targa ricordo ai familiari, giunti nel capoluogo appositamente dalla Sicilia, regione nella quale si sono trasferiti dopo il tragico evento.

Con il progetto Icaro la Polizia Stradale si pone l’obiettivo di entrare in contatto con il tessuto scolastico affinché le nuove generazioni siano educate  alla legalità ed al rispetto delle regole, con l’intento di evitare eventi tragici  come quello che ha coinvolto il giovane Francesco.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings