Il borgo di Termoli incanta i turisti: anche il penultimo fine settimana di luglio con il pienone

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Unica pecca resta il lungomare Nord spento di sera ma che spettacolo il borgo affollato e la serenità ritrovata delle famiglie


TERMOLI. Il penultimo fine settimana di luglio regala un nuovo pienone di turisti nella città adriatica, che continua a registrare numeri di presenze superiori a quelle dello scorso anno.

La campagna vaccinale contro il Covid, giunta in una fase molto avanzata, ha contribuito a rendere più serene le famiglie anche se in molti per precauzione continuano ad indossare le mascherine anche all’aperto. Ma nel complesso nelle strade affollate del centro e nei caratteristici vicoli del borgo marinaro si percepisce un clima di rinascita che in questo momento è anche e soprattutto economica per le numerose attività che operano nel settore della ristorazione e del turismo.

L’unica pecca resta l’assenza di movimento sul lungomare Nord di Termoli, conseguenza delle restrizioni anti-contagio ancora in vigore e che impediscono agli stabilimenti balneari di organizzare eventi serali e notturni con discoteche all’aperto per i più giovani. Ma data la situazione ancora incerta ci si accontenta nel frattempo delle passeggiate all’aperto sotto le stelle, affacciati sul muraglione che affaccia sul mare Adriatico. I turisti dimostrano di apprezzare il lato serale dell’estate termolese e anche se per il secondo anno consecutivo si dovrà riununciare ai grandi eventi, con questi numeri c'è possibilità di guardare con fiducia al futuro. La tranquillità di Termoli piace ed è tutto il basso Molise a beneficiarne

Change privacy settings