Le sfide della sicurezza nella società che muta: esperti a confronto al convegno del Siap

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Isernia sarà rappresentata da Antonio Pelle, che parteciperà ai lavori nella doppia veste di segretario provinciale e dirigente nazionale


ROMA/ISERNIA. 'Le sfide della sicurezza nella società che muta': questo il tema del convegno nazionale in programma al Teatro Brancaccio di Roma, nell'ambito dei lavori del IX Congresso Nazionale del Sindacato Italiano Appartenenti Polizia. Il Siap è tra i sindacati maggioritari a livello nazionale che nella provincia di Isernia, primo per numero di iscritti, è rappresentato dal sostituto commissario Antonio Pelle che parteciperà ai lavori nella doppia veste di segretario provinciale e di dirigente nazionale.

Si parte oggi, 14 settembre con un evento pubblico che si aprirà con la relazione del segretario generale Siap  Giuseppe Tiani a seguire  interverranno i ministri Luciana Lamorgese, Renato Brunetta, Andrea Orlando, l'europarlamentare Carlo Calenda e il Capo della Polizia Lamberto Giannini.

 Le tensioni sociali, il malcontento, la pandemia, la crisi afghana, l'incertezza del futuro, saranno le argomentazioni e i temi da sviscerare affinchè il Paese possa affrontare quella che possiamo definire una stagione di rinascita.

Sono previsti, inoltre, i saluti del segretario generale Confsal Angelo Raffaele Margiotta, di esponenti dei Cocer, delle  maggiori Organizzazioni Sindacali del Comparto Sicurezza e Difesa; Siulp, Sap, Anfp e Usip. (Polizia di Stato); Snadip (Sindacato dei Dirigenti Prefettizi); Usic dell'Arma dei Carabinieri); Usif e Sinafi della Guardia di Finanza); Sappe e Uil Penitenziari  della Polizia Penitenziaria;  Sindacati dell'Esercito, Marina Militare, Aeronatica Militare e Capitaneria di Porto; Uil Vf e Confsal Vf dei Vigili del Fuoco, Snals della Scuola, Professori, Docenti Universitari e personale Ata; Fast dei Trasporti; Fismic dei Metalmeccanici; Libersind dei Giornalisti Rai, Spettacolo e Cultura; Confsal – Poste; Fials (Sanità); Fna (Agricoltura) e Unsin (Bancari).

I lavori proseguiranno il 15 e 16 settembre presso l'Hotel Quirinale in via Nazionale 7, con gli interventi autorevoli del Prefetto Franco Gabrielli, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, degli Onorevoli Enrico Borghi, Emanuele Fiano, dei sottosegretari agli Interni Nicola Molteni, alla Giustizia Francesco Paolo Sisto, del senatore Maurizio Gasparri, del segretario generale della Uil Pierpaolo Bombardieri.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings