Operazione 'Mare Sicuro', in Molise multe per migliaia di euro e 140 persone salvate

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La Capitaneria di Porto di Termoli stila il bilancio dell'attività svolta in estate


TERMOLI. Operazione 'Mare Sicuro': tempo di bilanci per la Capitaneria di Porto di Termoli che tira le somme dell'attività svolta lungo la costa molisana durante il periodo estivo. Sono 6300 i controlli effettuati, 118 gli illeciti rilevati con sanzioni per migliaia di euro e 140 persone tratte in salvo.

Come riferisce l'Ansa, sono alcuni dei numeri illustrati oggi dal Comandante della Guardia Costiera Amedeo Nacarlo nel corso della conferenza stampa di bilancio degli interventi messi in atto durante il periodo estivo.

 Delle verifiche effettuate, 3.500 hanno riguardato il settore ambiente, 1.500 il traffico passeggeri in transito nello scalo, 376 nel demanio, oltre 600 negli stabilimenti balneari, 209 in porto.  Per quanto riguarda i soccorsi, 43 i diportisti salvati a causa soprattutto di avarie al motore delle imbarcazioni e 97 persone tra gli incendi che hanno interessato i camping di Campomarino e i passeggeri di un traghetto che effettua il trasporto passeggeri verso le Isole Tremiti.

Altro intervento di rilievo ha riguardato il rinvenimento di un mezzo anfibio risalente alla seconda guerra mondiale.     "Abbiamo prestato particolare attenzione alla sicurezza in mare - ha dichiarato il Comandante Nacarlo - La pandemia da Covid-19 ha reso più complessi i controlli. L'aumento di turisti ha reso necessario una maggiore presenza negli accertamenti sia sul traffico di passeggeri verso le Isole Tremiti sia in mare sia negli stabilimenti balneari".

Rilevato, infine, l'aumento di un fenomeno che riguarda il trasporto di passeggeri con imbarcazioni da diporto con contratti privati. "È sempre più diffuso - sottolinea l'autorità portuale - ma in alcuni casi rischioso se l'imbarcazione non ha tutte le dotazioni di sicurezza per affrontare il mare. Sono orgoglioso della gestione di alcuni interventi come il salvataggio dei turisti a Campomarino sfuggiti agli incendi". 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui   e salva il contatto!

Change privacy settings