Ignora i divieti e resta bloccato sul ponte col tir: multato un camionista molisano in trasferta

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il mezzo pesante ha interrotto la circolazione per oltre mezz'ora ed è stato necessario l'intervento della Polizia Locale che ha sanzionato il 59enne di Campobasso


MODENA/ CAMPOBASSO. Ha ignorato i divieti e ha cercato di superare un ponte, ma è rimasto bloccato con il suo tir interrompendo la circolazione stradale per oltre mezz'ora. Per questo un camionista 59enne di Campobasso è stato multato a Modena dalla Polizia Locale.

Come riferisce Modena Today, il tir di un’azienda di trasporti, che stava raggiungendo in una ditta alla periferia della città, si è immesso in strada Gherbella procedendo in direzione di San Donnino. Il conducente non ha però rispettato la segnaletica stradale che, in quel tratto specifico, limita la percorribilità dell’arteria per i veicoli larghi più di 2,2 metri, alti oltre 3,5 metri e con peso superiore a 35 quintali.

I mezzi pesanti con queste caratteristiche, infatti, non possono immettersi sul ponte, riservato alle auto e ai veicoli commerciali come i furgoni, ma devono obbligatoriamente svoltare a sinistra in via Baccelliera, come ricordano anche i cartelli stradali multilingua (italiano, inglese, tedesco, francese e turco). Di conseguenza, dopo aver ignorato il divieto, l’autoarticolato è rimasto bloccato all’altezza dello stretto manufatto.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui   e salva il contatto!

Change privacy settings