Concerto Settimana Santa: lo 'Stil novo Ensamble ' esegue Haydn

Concerto Settimana Santa: lo 'Stil novo Ensamble ' esegue Haydn

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dopo la decisione della giunta Frattura di smantellare l'orchestra Stabile del Molise, gli orchestrali reduci, insieme a un gruppo di giovani musicisti, hanno deciso di rimettersi in gioco autonomamente. Giovedì Santo l'appuntamento nella chiesa di San Bartolomeno a Campobasso. In programma repertorio di musica sacra.

Gli ex solisti dell'Orchestra Stabile del Molise, "Stilnovo Ensemble" proporranno, in una formazione di soli archi, il concerto per la Settimana Santa presso la chiesa di San Bartolomeo a Campobasso. L'appuntamento è per giovedì 15 aprile alle ore 19.30. I musicisti che facevano parte dell'orchestra regionale, dismessa ormai da più di un anno su decisione della giunta Frattura, hanno deciso di rimettersi in gioco in modo autonomo, avvalendosi anche dell'apporto di giovani musicisti di comprovata bravura. Come evento di presentazione si è scelto un programma di musica sacra legato alla settimana santa: "Le ultime parole di Cristo sulla croce" di Franz Joseph Haydn. La composizione, la cui prima esecuzione ebbe luogo presumibilmente il Venerdì Santo del 1786, si articola in sette sonate in tempo lento che meditano sulle ultime frasi pronunciate da Cristo sulla croce, precedute da una maestosa introduzione e concluse con un Presto che descrive il terremoto che sconvolse il Calvario come racconta il Vangelo di Matteo. Quando l'editore Artaria pubblica il lavoro Haydn fa inserire all'inizio di ogni sonata il testo delle sette parole sotto la parte del primo violino, per far concentrare gli esecutori sul contenuto di quanto suonano.

Privacy Policy