Premio Allium Cepa, riconoscimento alla cultura enogastronomica

Premio Allium Cepa, riconoscimento alla cultura enogastronomica

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Venerdì la cerimonia presso l'Aula magna dell'Istituto 'E. Mattei' per il conferimento da parte della delegazione isernina dell'Accademia italiana della cucina


ISERNIA. Si svolgerà venerdì prossimo, 27 giugno, alle 17 e 30 – presso l'Aula magna dell'Istituo 'E. Mattei' di Isernia – la cerimonia per il Conferimento del premio Allium Cepa, istituito dalla delegazione di Isernia dell'Accademia italiana della cucina insieme alla Camera di Commercio e giunto alla sua quinta edizione. Quest'anno il premio sarà consegnato, per i meriti e i significativi contributi offerti alla cultura enogastronomica, al professor Giovanni Ballarini, presidente nazionale dell'Aic, al professor Corrado Piccinetti, direttore del Laboratorio di biologia marittima e pesca a Fano per l'Università di Bologna, e al dottor Pasquale Di Lena, saggista e esperto di enogastronomia.
Gli stessi racconteranno il valore del pesce in cucina e offriranno brevi e colorate 'immagini di guizzar di pesci' che già si delineano nei titoli 'Cosa resta nell'acqua' di Piccinetti, 'Il sapore dell'acqua' di Ballarini e 'Pesci... in padelle molisane' di Di Lena.
'La consolidata collaborazione con l'Accademia italiana della cucina, nella persona della delegata professoressa Giovanna Maria Maj, offre alla Camera di Commercio di Isernia l'opportunità di fornire il suo sostanziale contributo a favore della cultura enogastronomica orientando ed esaltando la missione istituzionale dell'Ente tesa, fra l'altro, alla promozione del territorio, al recupero delle tradizioni e alla salvaguardia delle tipicità – dichiara il presidente della Camera di Commercio di Isernia, Pasqualino Piersimoni.

Privacy Policy