L’arte contro il femminicidio, incontro all’Auditorium di Isernia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Domani, a partire dalle 17. All’approfondimento sulla violenza di genere seguirà uno spettacolo musicale con Frida Neri


ISERNIA. Violenza contro le donne, domani 29 dicembre dalle ore 17, all’interno del padiglione espositivo dell’Auditorium Unità d’Italia, è previsto il finissage di ‘Ferm-ARTI. L’arte contro il femminicidio’, in occasione del quale sarà presentato il catalogo della mostra con il testo critico a cura di Tommaso Evangelista, nell’originale versione illustrata di LVCE1807.

Subito dopo i saluti istituzionali, avrà luogo l’incontro ‘Violenza di genere: la situazione in Molise tra normativa e interventi di prevenzione sul territorio’, a cura della consigliera uscente di parità della Regione Molise Giuditta Lembo, inizialmente previsto per il 22 Dicembre.

All’incontro saranno presenti i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Isernia, Michela Lombardi (co-organizzatrice e responsabile del progetto grafico dell’evento), Tommaso Evangelista (critico d’arte, autore testo critico) e Giuditta Lembo. 

A seguire, spettacolo musicale con Frida Neri – ‘La bellezza salverà il mondo: dove la violenza nasce dall’incapacità di esprimere, l’arte viene a liberare appassionatamente’. L’appuntamento ha il patrocinio del Comune di Isernia, della Camera di commercio del Molise, dell’Onlus ‘Ti amo da morire’ e dell’Ordine degli architetti.

Change privacy settings