‘Con gli occhi chiusi’, ritorna ‘Il mercoledi del libro’ a Isernia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Gli incontri organizzati da Promozione donna presso la libreria ‘Enzo Della Corte’



di Marilena Ferrante

ISERNIA. “Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri” (Irving Stone)

Ed è proprio facendo fede a questa citazione che Promozione Donna, associazione culturale no profit in collaborazione con la Libreria Mondadori Enzo Della Corte di Isernia, promuove ogni anno una serie di incontri di lettura, a cadenza mensile, esattamente ogni primo mercoledì del mese.

Gli incontri vedono la partecipazione degli aderenti all’associazione , ma anche di taluni che come gli associati, amano la lettura e ne traggono linfa vitale per lo sviluppo della conoscenza letteraria che si lega a temi attuali , ma anche alla proposta di classici della letteratura italiana.

L’appuntamento dunque si inquadra nella necessità di restituire corpo e forma alla dimensione culturale nel più vasto impegno dell’associazionismo che nella nostra città cerca di trovare spazio come i Borghi della Lettura, network culturale e turistico presente in più regioni italiane.

La lettura , in particolar modo, e questo tipo di iniziative tentano di ricostituire quel filo , spesso rotto, di continuità e condivisione sociale che manca nella nostra società sempre più individualista e ripiegata su se stessa, in quanto rimette in circolazione le pratiche virtuose dell’alleanza empatica creata dalla possibilità di “incontro con l’altro” visto come l’interfaccia favorevole allo scambio umano e culturale.Con gli occhi chiusi

Ogni incontro diventa dunque possibilità di in-contro e di arricchimento nel quale , rispettando le specificità di ciascuno si sceglie il libro da leggere nel mese successivo che diventerà terreno di scambio e coinvolgimento emotivo nell’incontro successivo.

Sono previsti, inoltre, anche incontri con gli autori dei libri scelti quando sarà possibile.

Il primo incontro della nuova stagione ci sarà mercoledì 3 ottobre 2018 , alle ore 18,30 presso la Libreria Enzo Della Corte.

Oggetto di analisi sarà il libro di Tozzi “Con gli occhi chiusi”, scritto al più tardi nel 1913, ma pubblicato nel 1919.

“Con gli occhi chiusi” è il racconto di una promessa felicità irrealizzata e brutalmente tradita, la storia di una proprietà in rovina e di un amore sventurato, quello tra Pietro, giovane debole e insicuro, e Ghisola, figura di donna magnificamente ritratta bell’ambiguità dell’affetto e dell’inganno.

La cecità cui il titolo allude, metafora del rifiuto di una versione atroce e intollerabile, non è solo del protagonista ma di tutti i personaggi, nessuno dei quali sa uscire dalla propria sofferenza e aprire gli occhi sulla realtà degli altri.

Tozzi, pioniere nel sondare le zone oscure della psiche umana, compone una intensa ricognizione del profondo e della nevrosi ricca di suggestioni autobiografiche, con una narrazione asciutta, essenziale, a tratti violenta, illuminata da un vigoroso lirismo capace di cogliere la pena e l’angoscia del vivere.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings