Virtuosi della chitarra classica in concerto al Museo Sannitico

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Al via da domani, a Campobasso,  il Festival internazionale chitarristico, tre appuntamenti da non perdere. Si parte con il musicista spagnolo Carlos Pons Altes


CAMPOBASSO. Quattordicesima edizione del Festival Internazionale Chitarristico al via da domani: tre imperdibili appuntamenti con la chitarra classica nel suggestivo scenario del Museo Sannitico (in via San Bartolomeo, 12 a Campobasso).

Organizzato dall’Associazione Arte e Cultura in partenariato con il Polo Museale del Molise, il festival vedrà la partecipazione di ospiti di caratura internazionale.  Si parte domani, con un concerto diviso in due parti: nella prima parte il chitarrista spagnolo Carlos Pons Altes interpreterà opere di Albeniz, De Falla e Qualey. Nella seconda parte, il chitarrista Darko Bageski eseguirà brani di Tadic, Jovicic, Barrios e Reis.

Secondo appuntamento il 26 ottobre, sempre alle ore 20: un concerto interamente incentrato sul chitarrista Luciano Pompilio che eseguirà opere di Bach, Barrios, Granados e Castelnuovo Tedesco.

Terzo e ultimo appuntamento il 28 ottobre con un altro concerto di spessore, diviso in due parti. Nel corso della prima il chitarrista Shih Liu interpreterà opere di Duplessy, Montana e Piazzolla. La seconda parte vedrà il Duo Masini-Costantino nell’interpretazione di musiche di Gangi, Presti e Rodrigo.

Per informazioni contattare lo 0874-411352.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale