Isernia, allo Spazio Arte Petrecca la collettiva d’arte contemporanea Visioni Parallele

Isernia, allo Spazio Arte Petrecca la collettiva d’arte contemporanea Visioni Parallele

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Mostra dal 18 al 25 novembre. Vernice d’apertura prevista domenica prossima alle ore 18


ISERNIA. Lo Spazio Arte Petrecca, in collaborazione con l’associazione culturale Atelier dei 5 Sensi e il partenariato del CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale), presenta la collettiva d’arte contemporanea Visioni Parallele.

Dal 18 al 25 novembre, la galleria di corso Marcelli a Isernia ospiterà sei artisti di Campobasso: Manuel Capobianco, Giovanni Chiarullo, Alessia Gliosca, Amelia Piscolla, Luana Valle e Susi Vergato.

La mostra, curata proprio dallo Spazio Arte Petrecca con la critica Carmen D’Antonino, si propone quale evento punto d’incontro tra le città con i loro rispettivi artisti e ambienti culturali.

La vernice d’apertura è prevista per domenica 18 novembre alle ore 18.00.

 

BREVE BIOGRAFIA DEGLI ARTISTI

MANUEL CAPOBIANCO, nasce a Campobasso il 23 settembre 1991 in una tarda mattinata di inizio autunno. Fin da piccolo porta con se una grande passione e dedizione per l’arte in particolare modo per il disegno che lo porterà ad iscriversi successivamente al liceo artistico G. Manzù della sua città dove riesce ad apprendere e approfondire (grazie ad alcuni professori) tutte le materie artistiche spaziando del disegno tecnico architettonico fino alle discipline plastiche e pittoriche che saldano in lui nuove basi per la sua arte.

GIOVANNI CHIARULLO nasce a Campobasso il 06/071961 dove vive e lavora. Autodidatta, la tecnica preferita è l'olio su tela, il genere pittorico comprende lo storico letterario, l'allegorico, le scene di genere, il ritratto, la pittura paesaggistica e la natura morta. Ha partecipato a numerose mostre collettive e concorsi di pittura estemporanea nel Molise e in altre regioni italiane. Le sue opere si trovano presso enti pubblici e collezioni private.

GLIOSCA ALESSIA nasce a Campobasso il 23 ottobre del 1982. Sin da bambina sono evidenti le sue passioni per il disegno, a 14 anni scopre la pittura, partecipa e vince diversi concorsi scolastici, e manifestazioni culturali tenutesi a Campobasso.
Successivamente intraprende una formazione tecnico-scientifica acquisendo il diploma da Geometra e nel 2014 la Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie.
Continua costantemente da autodidatta a coltivare le sue passioni artistiche studiando, conoscendo altri artisti, confrontandosi con la critica e prendendo parte all'associazione culturale "Atelier dei 5 sensi".

Privacy Policy