Trecentenario Di Zinno: Messa solenne e concerto per l’ideatore dei Misteri

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La celebrazione liturgica, presieduta dal vescovo Bregantini, nella chiesa di Santa Maria della Croce. Quindi spazio all’esibizione dell’Orchestra del Conservatorio ‘Perosi’


CAMPOBASSO. Trecento anni dalla nascita di Paolo Saverio Di Zinno, gli eventi per celebrare il geniale ideatore dei Misteri continueranno anche dopo la giornata di domani, 2 dicembre, giorno della sfilata straordinaria degli Ingegni. 

Importanti iniziative sono in programma per lunedì 3 dicembre, a 300 anni esatti dalla nascita dell’artista (3 dicembre 1718). Il programma prevede alle ore 18.30 la messa, presieduta dall’arcivescovo di Campobasso-Bojano, GianCarlo Bregantini, presso la Chiesa di Santa Maria della Croce, nel borgo storico di Campobasso.

Dopo la celebrazione liturgica, alle ore 20.30, concerto sinfonico con l’Orchestra del Conservatorio statale di musica 'Lorenzo Perosi', composta da studenti dell’Alta formazione artistica, diretta dal maestro Lorenzo Castriota Skanderbeg. Tra gli artisti, prestigiosi i musicisti che si sono imposti all’attenzione del pubblico e della critica musicale, in concorsi nazionali ed internazionali, oltre ad ex-studenti e docenti della stessa istituzione.

Un momento musicale di prestigio, con brani del repertorio classico del Settecento, con musiche di Pergolesi, Domenico Cimarosa della scuola napoletana e la suite da concerto ‘Pulcinella’ di Igor' Fëdorovič Stravinskij, basata su temi della tradizione settecentesca napoletana.

Il concerto, che coincide con l’inaugurazione del nuovo Anno Accademico del Conservatorio, Istituzione di alta cultura 'Lorenzo Perosi', è in collaborazione con il Conservatorio statale di musica, Arcidiocesi Campobasso–Bojano, il Comitato Pro Di Zinno, la Regione Molise, la Fondazione Molise Cultura e il Comune di Campobasso.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings