Continua il tour invernale de ‘Il Tratturo’

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Prossimi appuntamenti con la storica etnoband venerdì 18 gennaio a Colli a Volturno e sabato 2 febbraio a Roccaraso


COLLI A VOLTURNO/ROCCARASO. Continua il tour invernale della etnoband ‘Il Tratturo’. Gli ultimi due concerti, quelli di Venafro e Cerro al Volturno, hanno ribadito il gradimento del pubblico per le prestazioni artistiche del gruppo composto da Mauro Gioielli al canto, Ivana Rufo alle voci, chitarre, organetto e zampogna, Valerio Martino al tamburello e organetto, e Lino Miniscalco alle zampogne, ciaramelle e flauti pastorali.

Le prossime date sono previste per venerdì 18 gennaio, a Colli a Volturno, in occasione della festa di Sant’Antonio Abate organizzata dall’associazione ‘Forza Giovane’, e sabato 2 febbraio, a Roccaraso, per la festa della Candelora organizzata dal Comune, da ‘Roccaraso Turismo’ e dalla Parrocchia dell’Assunta.

A Colli, ‘Il Tratturo’ replicherà lo spettacolo di recente tenuto a Isernia nell’auditorium Unità d’Italia ed eseguirà uno sfrenato repertorio di balli tradizionali - tarantelle, spallate, pizziche, moresche, saltarelli - con la partecipazione del percussionista Eduardo Vessella e con le coreografie della scuola di danza ‘Scarpette Rosse’ di Campobasso. A Roccaraso, invece, la band proporrà un suggestivo programma di brani ispirati dalla cultura musicale dei pastori transumanti, incentrato su uno strumentario fatto di zampogne, ciaramelle, chitarre battenti, organetti e tamburelli.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings