‘Questa casa non è un hashtag!’: a Isernia la presentazione dell’ultima fatica di Alessandro Curioni

‘Questa casa non è un hashtag!’: a Isernia la presentazione dell’ultima fatica di Alessandro Curioni

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Fulcro centrale del libro è il rapporto tra genitori e figli che viaggia anche attraverso una connessione wi-fi


ISERNIA. “Questa casa non è un hashtag! Genitori e figli su internet senza rete”: è il libro di Alessandro Curioni che dà il titolo all’evento, a cui sarà presente l’autore, che vede coinvolte quattro scuole di Isernia: Istituto Comprensivo ‘San Giovanni Bosco’ (scuola capofila), Isis ‘Cuoco-Manuppella’, Istituto Comprensivo ‘Giovanni XXIII’ e Isis ‘Fermi-Mattei’. Si svolgerà all’Auditorium ‘Unità d’Italia’ il 31 gennaio prossimo ore 10,30. L’evento è stato organizzato dalla Dirigenti Scolastici dell’I.C ‘San Giovanni Bosco’ e ‘Cuoco-Manuppella’, Mariella Di Sanza, in collaborazione con il dirigente scolastico dell’I.C. ‘Giovanni XXIII’ e del ‘Fermi-Mattei’, Bruno Caccioppoli, con la Casa Editrice Lattes e l’Agenzia Scuola&Servizi di Michele Di Castro. 

Alessandro Curioni è un esperto di cybersicurezza, Bianca è sua figlia e, a tutti gli effetti, una "nativa digitale". Oggi, il rapporto tra genitori e figli viaggia anche attraverso una connessione wi-fi. Internet non è mai stato un luogo così poco "virtuale" e così tanto "reale". Eppure mamme e papà sono spesso all'oscuro delle più banali regole di sicurezza su Internet, mentre i figli, fin troppo abili, restano vittime dell'ingenuità dei loro anni.

La rete si colloca al centro di un nuovo dibattito dove genitori e figli possono condividere le loro esperienze - e le loro debolezze - per affrontare insieme gli spiacevoli inconvenienti della navigazione on line. Il manuale di Curioni, scritto con il contributo fondamentale della figlia Bianca, spiega in modo divertente come unire il meglio delle due visioni - quella degli adulti e quella dei ragazzi - per affrontare in tutta serenità e responsabilmente gli sconfinati mari del web.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy