Campobasso incontra Verona: Delicata e Fonzo come Giulietta e Romeo

Campobasso incontra Verona: Delicata e Fonzo come Giulietta e Romeo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’amore tragico tra due giovani campobassani, come quello, ben più noto tra i Capuleti e i Montecchi celebrati da Shakespeare. La manifestazione ‘Campobasso in love’ presentata a Verona. Primo passo verso il gemellaggio delle due città


CAMPOBASSO. Giulietta e Romeo come Delicata Civerra e Fonzo Mastrangelo. Secondo una leggenda William Shakespeare, nello scrivere la più grande tragedia d’amore di tutti i tempi, si ispirò alla storia, tragica anche questa, che legò due giovani campobassani, Delicata e Fonzo appunto. Che non potevano amarsi perché appartenevano a due Confraternite nemiche, Crociati e Trinitari. Come nemici erano i Capuleti e i Montecchi.

Una leggenda, si diceva. Ma chissà. Sta di fatto che adesso Campobasso e Verona sono legate a filo doppio. Il filo dell’amore. Non era mai accaduto: l'evento ‘Campobasso in Love’ quest’anno è stato presentato a Verona, grazie al sodalizio stretto, in vista della festa di San Valentino, tra l’associazione ‘Pro Crociati e Trinitari per le rievocazioni storiche molisane’ e il Comitato pro Verona, guidato da Luciano Corsi.

Un incantevole e suggestivo scenario, quello del panorama aereo di Verona, offerto da una mongolfiera in volo sull'Arena, ha fatto da cornice alla presentazione del programma della terza edizione, illustrata nei dettagli dal presidente dell'associazione molisana, Giuseppe Santoro.

“L'obiettivo di questo primo e storico incontro tra importanti associazioni istituzionali – ha spiegato Santoro – è quello di gettare le basi e verificare la possibilità di un gemellaggio tra le due città. La sfida – ha aggiunto il presidente – è creare negli anni a venire un cartellone unico con ‘Verona in Love’, in modo da avere la sensazione di vivere lo stesso evento in due città così lontane e differenti, ma legate da due bellissime e tragiche storie d'amore. Il lavoro dei prossimi mesi, mio e degli associati che mi onoro di rappresentare – ha concluso Giuseppe Santoro – dovrà necessariamente andare in questa direzione, affinché questo grande sogno possa diventare una magica realtà”.

In rappresentanza del Comune di Campobasso è intervenuta Alessandra Salvatore, assessore alle Politiche Sociali e Giovanili, che ha esaltato l'eccezionalità dello storico traguardo ottenuto dall'Associazione, che dà un nuovo lustro e apre luminosi scenari allo stesso capoluogo regionale.

Anche il presidente del Comitato pro Verona e i componenti dell'associazione si sono uniti all'entusiasmo e hanno apprezzato il lavoro che da anni svolge l'associazione di Campobasso. La storia di Fonzo e Delicata, che richiama la vicenda di Giulietta e Romeo, ha subito incuriosito e appassionato il presidente e i componenti del Comitato per Verona, i quali hanno accolto con entusiasmo la possibilità di intraprendere una strada comune.

Il cartellone della manifestazione, che si svolgerà a Campobasso il 13 e 14 Febbraio, prevede il ‘Selfiecontest - Fonzo e Delicata... Passione a Campobasso'. Ma ci saranno anche un ‘Mercatino del cuore’, in Piazza Prefettura, uno spettacolo in piazza Vittorio Emanuele spettacolo dedicato a Fonzo e Delicata, seguito da un ‘Aperipuzzle – Mettiti in gioco e cerca il tuo pezzo mancante’.

Nel giorno di San Valentino, il cuore degli eventi sarà alla Torre Terzano, dove Delicata fu imprigionata, e dove il pubblico sarà accolto da un suggestivo e coinvolgente spettacolo incentrato sull’amore, con danze passionali dei maestri Dario e Zaira della New Style Dance. Seguirà il ‘Flashmob - Il Bacio con Fonzo e Delicata’, attimo nel quale tutte le coppie si scambieranno un bacio di un minuto.

Gli altri momenti di spettacolo avranno come protagonisti la sand artist Veronica Di Paola che creerà delle illustrazioni su un passo narrato da Vittorio Del Cioppo ed accompagnate dal flauto di Luisa Nicotera che suonerà anche durante il flashmob.

Confermato, grazie al successo ottenuto lo scorso anno, anche l’Aperitour – Due cuori in giro d’epoca’. Inoltre, nella due giorni d’amore, all’info-point dell’Associazione nel Mercatino del cuore, tutti gli innamorati potranno prenotare ed ottenere un esclusivo sigillo d’amore, realizzato per ricordare le emozioni vissute durante Campobasso in Love.

Privacy Policy