Campobasso in Love, solo cuori e batticuori. Aspettando il flashmob sotto la torre di Fonzo e Delicata

bcc

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Due giorni di eventi dedicati all’amore organizzati dall’Associazione pro Crociati e Trinitari per le Rievocazioni storiche


CAMPOBASSO. Una storia d’amore contrastata, dall’epilogo tragico. Come quella di Romeo e Giulietta solo che Delicata e Fonzo vivevano a Campobasso e le famiglie appartenevano ai Crociati e Trintari.

Nel giorno della festa degli innamorati, come da qualche anno a questa parte, la città riscopre i luoghi di quell’amore disperato e forte, lo attualizza e crea, attorno ad una storia d’amore d’altri tempi, una serie di eventi che puntano i fari sul capoluogo, sulla sua storia e sul patrimonio storico di cui è ricca.

Ed è l’Associazione pro Crociati e Trinitari per le Rievocazioni Storiche a ritornare indietro nel tempo, nel 1587 precisamente, ma guardando all’oggi, alla generazione degli smartphone e dei flash mob, dei selfie e degli aperitivi. Tutti momenti da vivere in due, sia chiaro. Perché è la festa degli innamorati, come lo erano Fonzo e Delicata. E non a caso, la serie di eventi e manifestazioni per questa due giorni tutta ‘cuori e baci’ si chiama ‘Campobasso in Love’.

conferenza campobasso in love 13 feb 2019

Si parte oggi pomeriggio con l’inaugurazione del ‘Mercatino del cuore’ che resterà aperto fino a domani sera in piazza Vittorio Emanuele. Nel cuore della città si esibiranno fin da oggi tanti artisti, in un suggestivo spettacolo dedicato all’amore proibito di Fonzo e Delicata. Dalle 18 per i più piccoli e poi, con il calare della sera, per i più grandi. In serata, quando scatta l’ora dell’aperitivo, si gioca con “Aperipuzzle – Mettiti in gioco e cerca il tuo pezzo mancante” per coppie e single che vorranno ampliare la cerchia di amici, magari in cerca di qualche batticuore in più.

Domani, giorno dedicato all’amore, il cuore degli eventi non potrà che essere la Torre Terzano, nel borgo antico di Campobasso dove il pubblico potrà assistere ad uno spettacolo condotto dai maestri della New Style Dance che si richiama alla storia d’amore che si consumò proprio lungo quelle viuzze così suggestive. Subito dopo sarà l’ora del flash mob tanto atteso, un momento nel quale le coppie potranno scambiarsi, nello stesso attimo, un bacio lungo un minuto. E ci saranno anche Veronica Di Paola, sandartist che creerà le sue illustrazioni accompagnata dalla voce di Vittorio Del Cioppo e dalle melodie della flautista Luisa Nicotera.

Per chi poi vorrà chiudere questa giornata già splendida in bellezza, ci sarà anche ‘L’Aperitour – Due cuori in giro d’epoca”, un momento di ulteriore sentimento che avverrà a bordo di un’auto degli anni Venti. Una novità dell’edizione 2019 è rappresentata dal gioco 'Passaporto dell’amore – Gioco itinerante di coppia’ organizzato con la collaborazione della neonata associazione ‘Il Borgo – Via Ziccardi Centro Storico Campobasso’: prove di abilità, che si terranno nei vicoli del borgo antico, da superare – nemmeno a dirlo – assieme al proprio partner.

Una due giorni dedicata alla propria metà, per suggellare quell’amore che a Fonzo e Delicata non fu possibile vivere completamente. Ma anche un momento importante per consolidare l’iter che porterà al gemellaggio tra Campobasso e Verona: due città accomunate da storie d’amore forti, intense e tragiche. Un’ambizione, come ha sottolineato il sindaco Antonio Battista, che rientra in quel percorso pieno di iniziative storico-turistiche sulle quali Campobasso intende puntare per conquistare lo spazio che merita.

La lista completa e dettagliata degli eventi su www.facebook.com/crociatietrinitari.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Change privacy settings