L'associazione 'Le Rotaie' riceve l'Oscar per l'ecoturismo

L'associazione 'Le Rotaie' riceve l'Oscar per l'ecoturismo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il riconoscimento consegnato a Milano durante l'edizione annuale della fiera 'Fa' la cosa giusta!'


MILANO. Durante la grande fiera annuale 'Fa' la cosa giusta!' a Milano, l'associazione 'LeRotaie' è stata premiata con la consegna dell'Oscar per l'Ecoturismo 2019, premio speciale 'Mobilità Dolce'. Un riconoscimento rivolto ad enti ed associazioni che promuovono il turismo sostenibile in Italia. Presenti il presidente Fabrizio Minichetti e il socio Gianluca Di Lonardo.

"Siamo molto contenti di questo premio, ancora una volta fuori dai nostri confini regionali, motivato dagli organizzatori per esserci distinti come attrattore turistico dell'Appennino che ha stimolato l'economia locale fortemente destagionalizzante grazie al successo della ferrovia Sulmona-Isernia, la 'Transiberiana d'Italia', con i treni storici della Fondazione FS Italiane", hanno dichiarato.

"Frutto di un lavoro svolto quotidianamente da anni senza alcun contributo pubblico o sponsorizzazione privata - continuano i rappresentanti dell'associazione - vogliamo condividere con tutti voi questo riconoscimento, convinti che la rivitalizzazione delle aree interne, uno dei grandi temi del nostro Paese, richiede impegno, dedizione, testardaggine e necessita di competenze tali che, se ben sviluppate in sinergia con i territori e le comunità interessate, possono camminare da sole e produrre risultati tangibili, dalla microimprenditorialità locale all'utilizzo consapevole e sostenibile delle risorse esistenti".   

L'Oscar per l'Ecoturismo è patrocinato da Legambiente, Federparchi, Aitr, Alleanza della Mobilità Dolce ed è stato consegnato anche ad importanti parchi nazionali e progetti innovativi del nostro Paese che spaziano da nord a sud, isole comprese.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy