Festa del Lavoro: a Petrella la veglia diocesana dell’arcivescovo Bregantini

Festa del Lavoro: a Petrella la veglia diocesana dell’arcivescovo Bregantini

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il momento di preghiera è promosso dalla pastorale sociale e del lavoro e dalla scuola di formazione socio-politica G. Toniolo


CAMPOBASSO. Si avvicina il 1 maggio e dalla curia arcivescovile si riaccende l’attenzione sul tema del lavoro, rappresentata dalla Chiesa come “una delle sfide sociali; il richiamo centrale nell’azione pastorale”. Per questo motivo l’arcivescovo di Campobasso –Boiano presiederà una veglia martedì 30 aprile, alle ore 20.00, presso la chiesa parrocchiale di Petrella Tifernina (CB).

In uno dei borghi del Molise, nella chiesa storica monumento romanico di san Giorgio, sarà l’occasione per esprimere la propria vicinanza alle persone in situazioni di difficoltà, ma anche a tutti coloro che desiderano valorizzare l’esperienza del lavoro nella vita personale e sociale improntata alla reciprocità, all’inclusione e al futuro, per un capitale sociale umano a partire dalla capacità di fare squadra.

Durante la veglia sarà presentato il messaggio dei vescovi della CEI in occasione del 1° maggio – Il capitale umano al servizio del lavoro – sarà richiamato il senso e il valore del lavoro nei testi biblici e saranno ascoltate le testimonianze di lavoratori della comunità diocesana. Non mancherà il ricordo delle morti sul lavoro. La veglia si concluderà in un momento di festa tutti insieme in piazza.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy