L’archeologa molisana Brunella Muttillo premiata con la medaglia ‘Leonardo Da Vinci’

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il prestigioso premio internazionale, indetto dal Ministero dell’Istruzione, è alla sua prima edizione



CAMPOBASSO. Dal Molise alla Colombia, passando per l’università di Ferarra, per studiare l’archeologia e ridare luce a reperti antichi dal valore ineguagliabile. La campobassana Brunella Muttillo può adesso vantare un premio di importanza internazionale, a lei, infatti, è stata consegnata la medaglia ‘Leonardo Da Vinci 2019’: riconoscimento voluto dal Miur pensato per valorizzare le capacità dei ricercatori italiani.

Brunella Muttillo, insieme al dottor Giuseppe Lembo, da ormai 6 anni partecipa alla missione italiana di archeologia in Colombia, curando lo studio della preistoria nel territorio colombiano, collaborando con l’istituto di Antropologia e Storia di Bogotà. Ricerche dall’alto valore culturale e scientifico che non sono passate inosservate alla Commissione ministeriale la quale ha inaugurato, con questa prima edizione, le celebrazioni della “Giornata delle Ricerca italiana nel mondo” che ogni anno avranno luogo in tutto il mondo il 15 aprile, data di nascita di Leonardo da Vinci.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Change privacy settings