Martelive Molise è un successo di pubblico e critica

Martelive Molise è un successo di pubblico e critica

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le prime due serate delle semifinali in piazzetta Palombo a Campobasso hanno entusiasmato tutti


CAMPOBASSO. Piace la formula del talento giovanile abbinato alla promozione dell’arte nel borgo. Le prime due serate delle semifinali di Martelive Molise, in piazzetta Palombo, hanno entusiasmato pubblico e giuria critica, che hanno apprezzato le esibizioni di diversi artisti molisani che si giocano l’accesso alle finali regionali di settembre. Chi vincerà in quella circostanza approderà all’ultima fase della manifestazione nazionale nell’ambito dell’attesa Biennale, in programma a inizio dicembre nella capitale.

Teatro, letteratura e danza le sezioni che hanno già vissuto la loro serata. Il binomio letteratura-danza ha prodotto un effetto moltiplicatore sulle presenze già importanti nella serata d'apertura. La giuria popolare ha superato abbondantemente i 200 voti in una sola serata. Tante persone, che, sommate all’esercito di ‘sostenitori’, curiosi e appassionati autorizza a pensare che in piazzetta ci sia stato un vero ‘boom’.

Buono il contributo di giovani scrittori e poeti, nella sezione promossa da Angela Del Gesso del Circolo Letterario Beatnik di Campobasso, coadiuvata in giuria dalla scrittrice Letizia Bognagni. Passano in finale Cristian Iapaolo, Shaana De Santis ed Enrica Orlando.

Oltre le migliori aspettative anche l’apporto artistico e ‘appassionato’ della sezione danza, curata da Ilaria Barone di Open Arts Studio. Passano il turno Nicole Panzera, con la coreografia 'Casa', Caterina, Miriana, Laura, coreografia 'Simultaneità future' e Valeria Pizzuto, coreografia 'Bored'. Le esibizioni sono state valutate da una giuria composta da Erica Manocchio, Gianna Fiore, Marco Vignone, Paola Pietrangelo, Gianni Bruno e Ilaria Barone.

Stasera, mercoledì 3 luglio, in gara gli aspiranti stilisti, indirizzati da Marisa (Marvé) Vecchiarelli. Restano poi altre due serate per decretare il successo pieno dell’iniziativa. Domani l’abbinata cinema e fotografia, con in cabina di regia I.N.C.A.S. Produzioni per il cinema (presenti il regista William Mussini e l’attore Francesco Vitale) e le Associazioni Fotografiche Vivian Maier e Sei Torri, rappresentate rispettivamente da Simone Di Niro e Silvano Mastrolonardo. Venerdì gran finale con la musica. Cinque band suoneranno per amplificare il senso di una rassegna che ha il pregio di evidenziare le realtà locali e soprattutto la creatività, visto che ciascun concorrente in gara partecipa con lavori inediti.

La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Campobasso e indirizzata dalle Associazioni e scuole già citate, e dal Collettivo di Rilancio Culturale Pachamama/Antenna Molise in associazione con TM eventi di Teresa Mariano e Stonemedia Comunicazioni.

Pietro Ranieri

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy