Il murale di Tufara diventa ‘vivo’ grazie al progetto ‘IntrecciAMO’

Il murale di Tufara diventa ‘vivo’ grazie al progetto ‘IntrecciAMO’

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’opera realizzata due anni fa da Giacinto Luca Ruo si completa con gli intarsi all’uncinetto realizzati dalle donne del paese


TUFARA. Un’opera forse unica al mondo ha preso vita in uno dei vicoletti del borgo di Tufara, dove due anni fa Giacinto Luca Ruo realizzò uno splendido murale. Oggi quello stesso dipinto si è impreziosito dell’opera all’uncinetto creata dalle signore del paese partecipanti al progetto ‘IntrecciAMO’ di Muvt, l’associazione di volontariato impegnata nella valorizzazione del piccolo borgo molisano.    

Passato e presente s’incontrano nell’immagine dell’anziana intenta a filare, mentre la coperta colorata dipinta sul muro diventa reale toccando e coprendo la vicina panchina. Una vera rottura della quarta parete, quasi un esempio di tattilismo in questo passaggio da virtuale a reale che sottolinea l’importanza della relazione tra ciò che è stato, ciò che è e ciò che sarà.

Pietro Ranieri

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy